logo moto guzziE’ stato un lavoro lungo e paziente, a tratti certosino, cominciato a settembre e terminato a maggio, ma ora la Guzzi personalizzata “Cast” :mrgreen: è pronta! La moto è collaudata e “circolante” su strada, e… come “ranza“!! I lavori effettuati sono stati molteplici, a partire dallo snellimento del vano porta filtro aria, sostituito con due più pratici “tromboncini”; quindi via il fanale e la sella e il manubrio per far posto, rispettivamente alla monosella, al faro a “goccia” stile “retrò” e al manubrio di un vecchio Ducati Scrambler; il serbatoio è stato sostiuito e personalizzato con i colori scelti (nero al centro e grigio al lato n.d.r.) e adesivi “aquilati” dorati ; porta targa rivisto e scarichi home made 😉 ; naturalmente

Lascio ora spazio alle immagini per farvi meglio capire il salto di “stile” che ha fatto questa Moto Guzzi Florida 650 c.c.

[ad#banner-x-post]

moto guzzi florida

            

L’ esperienza e la gioventù…

7 thoughts on “Metamorfosi di una Moto Guzzi

  1. Non avevo ancora visto le ultime foto con borsa laterale e cavalletto centrale… davvero un bel lavoro!

    Secondo me con i cerchi a raggi sarebbe ancora più spettacolare…

  2. 😀 Non ho ancora potuto appurare! Ma secondo me si, almeno in “rilascio”, perchè sono praticamente “diretti”

  3. Complimenti, quasi irriconoscibile il prima e il dopo.
    Hai modificato anche il serbatoio… complimenti.

    il parafango posteriore?
    quello originale verniciato ?
    Ciao
    e Buon Lavoro

  4. Grazie!, Dunque il serbatoio è di un altra moto (non so dirti quale), il parafango invece è quello originale riverniciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *