Video tutorial per Aperture: II puntata


Qualche giorno fa vi ho parlato del video tutorial per Aperture, interamente in Italiano  proposto da JumperTv. Ora è disponibile la II puntata, ma non copierò il codice del video come l’ altra volta, bensì vi segnalo, inoltre, un altro utile servizio, ovvero la possibilità di iscriversi al videopodcast.

[ad#banner-x-post]Cosa serve? Per prima cosa, se non lo avete già, scaricate l’ ultima versione di iTunes, poi seguite il questo link per abbonarvi al podcast e come per magia  sarete “reinviati” ad iTunes e iscritti al servizio! Potrete inoltre scaricare non solo il tutorial, ma anche gli altri video proposti da JumperTv!

Buona visione!

Terrorismo mediatico…

[ad#banner-x-post]
Avete notato come ogni giorno si “mini” la pazienza dei tifosi, del nostro Presidente Preziosi e di tutto lo spogliatoio del Grifone con dichiarazioni di cessioni, partenze, richieste di pena e chi più ne ha più ne metta!! Non so voi, ma io sono stufo di leggere cose tipo: “Milito all’ inter, manca solo l’ufficialità!”, piuttosto che: “Accordo juve e Genoa per Gasperini in bianconero” e che puntualmente Il Joker Preziosi deve smentire giustamente stizzito. Abbiamo capito che siamo scomodi e che in Champions è meglio che ci vada la fiorentina, ma secondo me stiamo esagerando… Ho sempre pensato che la rovina del calcio in Italia sono i giornalisti (e ne ho avuto la riprova durante la telecronaca di mediaset premium domenica sera, volutamente e forzatamente faziosa). Loro montano e smontano casi mediatici a piacimento (o forse dovrei dire a comando!), bene montiamone uno anche noi almeno una volta: domani vorrei vedere un bel titolo sul Secolo XIX: “Frey e Mutu: c’è l’accordo   con il milan!” .

Per fortuna oggi comincia il Giro d’ Italia n° 100 e da domani forse si parlerà solo di clamorosi casi di doping…  Avete rotto le Balle!!!

Metamorfosi di una Moto Guzzi

logo moto guzziE’ stato un lavoro lungo e paziente, a tratti certosino, cominciato a settembre e terminato a maggio, ma ora la Guzzi personalizzata “Cast” :mrgreen: è pronta! La moto è collaudata e “circolante” su strada, e… come “ranza“!! I lavori effettuati sono stati molteplici, a partire dallo snellimento del vano porta filtro aria, sostituito con due più pratici “tromboncini”; quindi via il fanale e la sella e il manubrio per far posto, rispettivamente alla monosella, al faro a “goccia” stile “retrò” e al manubrio di un vecchio Ducati Scrambler; il serbatoio è stato sostiuito e personalizzato con i colori scelti (nero al centro e grigio al lato n.d.r.) e adesivi “aquilati” dorati ; porta targa rivisto e scarichi home made 😉 ; naturalmente

Lascio ora spazio alle immagini per farvi meglio capire il salto di “stile” che ha fatto questa Moto Guzzi Florida 650 c.c.

[ad#banner-x-post]

moto guzzi florida

            

L’ esperienza e la gioventù…