Leggo su Motorandagio.it di una interessantissima iniziativa lanciata dall’ Associazione Motociclisti Incolumi in collaborazione con lASSOMOTO , che propone, mediande una raccolta fondi da parte dei motociclisti (ma anche no!), di installare sulle nostre strade, barriere protettive integrate (come quella nella foto) nei guard-rail che, a tutt’oggi, sono totalmente inadeguati alla protezione (anzi!) dello sfortunato motociclista.  Scarica la locandina in .pdf e diffondila!

“Chi desidera aderire all’iniziativa può fare un versamento sul c. c. postale n° 51357937 intestato a Associazione Motociclisti Incolumi ONLUS scrivendo nella causale “ADOTTA UN GUARD-RAIL”, indicando eventualmente anche la Regione in cui si vuole che vengano installate le protezioni”. I fondi raccolti saranno interamente devoluti per questa iniziativa!! La AMI si farà da garante per la racolta fondi e alcune aziende hanno anche aderito a installare a prezzo “politico” tratte sperimentali di barriere salvavita.”

Io lunedì vado a versare…  e tu??  🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *