Moto Guzzi V7 Classic

Ne avevo parlato tempo fa in occasione dell’ EICMA, quando la Moto guzzi presentò i due nuovi modelli la Stelvio e la V7 Classic, ebbene, quest’ultima è stata stata presentata ufficialmente qualche giorno fa… un vero spettacolo per gli amanti del “motovintage”!! Vi propongo il video ufficiale e le specifiche del mezzo a due ruote che insieme alla California ha scritto la storia della Moto Guzzi nel mondo!


Tipo: bicilindrico a V di 90°,4 tempi.
Cilindrata:
744 cc
Alesaggio e corsa:
80×74 mm
Rapporto di compressione: 9,6:
1
Distribuzione:
2 valvole ad aste in lega leggera e bilancieri
Diagramma di distribuzione:

apertura valvola aspirazione
18° P.P.M.S.
chiusura valvola aspirazione
50° D.P.M.I.
apertura valvola di scarico
53° P.P.M.I.
chiusura valvola di scarico
15° D.P.M.S.

(Con gioco di controllo tra bilancieri e valvole di1 mm)
Potenza massima:
35,5 kW a 6.800 giri/minuto (48,28 CV)
Coppia massima:
54,7 Nm a 3.600 giri/minuto
Alimentazione:
iniezione elettronica Weber-Marelli.
Impianto di scarico: catalizzato 3 vie con sonda Lambda.

Street Photography: qualche consiglio…

Grazie al blog di Michele Trecate ho scoperto questo video del fotografo Joel Meyerowitz che spiega i trucchi per fare della “sana” Street Photography; Joel è da più di 40 anni che gironzola per le strade di New York con la sua Leica (belìn se costano le Leica!) regalando i pregevoli lavori che potete ammirare sul suo sito. Il video è in inglese ma abbastanza facile (magari guardatelo 2 o 3 volte  😉 )  Buona visione!

24h di Finale – La classifica Generale

Si è concluso ieri il Weekend di MTB più famoso del ponente ligure: La 24h di Finale

Purtroppo Paolo ed Io quest’ anno non siamo riusciti a presenziare come l’ anno scorso con foto e video… pazienza; vi propongo comunque la classifica generale gentilmente offerta da 24H CUP e alcune foto da Sport Communities della giornata di Sabato e di quella di Domenica.

Read this doc on Scribd: Classifica generale

16 €uro 20 Caffè…

CoffeeNoi Liguri siamo “raschiascogli” o “Pignasecca” come diceva Govi…(insomma diciamo parsimoniosi). Oggi però abbiamo passato letteralmente il KILO! Brattin, dopo oltre un anno, si è deciso ad aumentare il caffè da 0,80 € a o,90 € (l’ aumento scatterebbe dal 1° maggio); ebbene, oggi un distinto signore, mentre beveva il caffè al banco a fianco a me, ha proposto di pagare anticipatamente 20 caffè ancora a 0,80€…. Elena di fronte alla “battutina” non si è certo tirata indietro, ha preso i 16 € dicendo “va bene! Tenga lei il conto!” ….. Insomma un figurone!!! Ora, io mi vergognerei come un ladro… ed è per questo che non diventerò mai milionario… Però….Belìn che Rašcia Scöggi!!