Con l’ inizio della primavera Moto Guzzi ha presentato un nuovo modello: la custom-naked Bellagio; il nome prende il nome dall’ omonimo paesino che si affaccia sul lago Como. La nuova nata della casa dell’ aquila è spinta da un generoso motore da 940 c.c. e il nuovo CA.R.C. (cardano reattivo compatto) assicura una trazione possente e vellutata senza strappi; la ciclista è frutto dell’ evoluzione della tecnologia usata dalle dinamiche Naked di casa Guzzi, le forcelle e l’ammortizaztore sono entrambi regolaboli e i i dischi da 320 mm a pinza flottante Brembo assicurano una frenata sicura e decisa. La sella arretrata le ruote a raggi drag bar e le pedane avanzate in una ciclistica naked danno alla moto l’ impressione di un mezzo veramente incollato alla strada, ma capace di dare prepotenti accellerazioni grazie al propulsore da 940cc il tutto condito dalla sonorità leggendaria che caratterizza ogni MotoGuzzi!

Le specifice tecniche

Tipo Bicilindrico a V di 90°, 4 tempi
Raffreddamento Ad aria
Cilindrata 935.6 cc
Alesaggio e corsa 95 x 66 mm
Rapporto di compressione 10
Distribuzione 2 valvole in testa comandate da aste in lega leggera e bilancieri azionati da punterie meccaniche
apertura valvola aspirazione 24 ° P.P.M.S.
chiusura valvola aspirazione 52 ° D.P.M.I.
apertura valvola scarico 54 ° P.P.M.I.
chiusura valvola scarico 22 ° D.P.M.S.
misurati con gioco di controllo bilanciere-valvola
Potenza massima 55 Kw a 7200 rpm
Coppia massima 78 Nm a 6000 Rpm
Alimentazione Iniezione elettronica Multipoint, sequenziale, fasata Magneti Marelli IAW, sistema alfa-n; 2 corpi farfallati di Ø 40 mm con iniettori Weber IW 031
Avviamento Elettrico
Impianto di scarico In acciaio inox, 2 tubi collegati ad 1 camera di espansione, collegata a due silenziatori in acciaio cromati; catalizzatore a 3 vie con sonda Lambda
Omologazione Euro 3

 

Posta su Segnalo

Via Motoblog & Motoguzzi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *